Torna indietro

Seminario

Ruoli e competenze nella sanità

29 Maggio 2009, Padova




Le numerose riforme sanitarie che hanno contraddistinto questi trent’anni di gestione del Sistema Sanitario Nazionale hanno sempre avuto l’obiettivo di rendere compatibile le limitate risorse economiche con la qualità e la disponibilità del Servizio Sanitario ai cittadini. Le Aziende Sanitarie sono sempre alla ricerca di soluzioni organizzative e gestionali che possano migliorare e rendere ancor più sostenibile questo obiettivo.

La sfida alla ricerca dell’eccellenza si è concentrata, inizialmente, sulle competenze professionali (ECM, ecc.), sull’evoluzione tecnologica (Health Technology Assessment, ecc.), sull’efficienza operativa (processi e sistemi informativi sanitari) e ancora molto si può fare in questi campi, in termini di ulteriori miglioramenti e di “diffusione” delle best practices.

Più recentemente nuovi temi si stanno aggiungendo nell’agenda del top management sanitario, legati all’Organizzazione ed alle Risorse Umane, quali:

Exeo Consulting e Skills Management, hanno creato una Divisione Sanità e si stanno impegnando da anni nel supportare le Aziende Sanitarie pubbliche e private nel profondo processo di cambiamento in atto per contribuire al miglioramento delle performance, attraverso l’introduzione ed il rafforzamento di strumenti di management che, facendo leva sulle competenze clinico-sanitarie, ma anche di Sviluppo Manageriale e delle Risorse Umane, siano in grado di creare valore per i cittadini-pazienti, per gli azionisti e per i dipendenti.
Con questo Seminario vogliamo promuovere un momento di incontro e confronto tra Manager di alto livello del settore sanitario del Triveneto e dell’Emilia Romagna, al fine di


Programma
Venerdi 20 Maggio 2009

09.30-09.45 Registrazione dei partecipanti
 
09.45-10.00 Introduzione ed agenda della giornata
Nicola Longo

(Partner di Skills Management)
 
10.00-10.30 Il metodo britannico degli standard manageriali e la definizione delle competenze:
le esperienze nel settore sanitario
Trevor Boutall
(AD di The Management Standards Consultancy ed Esperto di Sistemi di Competenze in UK e Italia)
 
10.30-11.00 Il miglioramento delle performance e la motivazione delle Risorse Umane in ambito sanitario
Leopoldo Ferrè
(Partner di Exeo Consulting)
 
11.00-11.15 Coffe break
 
11.15-12.00 AOU Udine - La definizione dei ruoli sanitari e amministrativi e la definizione di percorsi formativi e di sviluppo
Fabrizio Fontana
(Direttore Sanitario di AOU Udine)

Paolo Biacoli
(Direttore Amministrativo di AOU Udine)
 
12.00-12.45 Ap ss Trento - Processi gestionali delle Risorse Umane e Piano di Sviluppo Personalizzato, un sistema integrato
Ettore Turra
(Responsabile Programma di Sviluppo Risorse Umane di APSS Trento)

Annamaria Guarnier
(Responsabile Servizio Infermieristico Aziendale di APSS Trento)
 
12.45-13.00 Oracle Italia - Sistemi informativi a supporto della gestione delle Risorse Umane: criticità e soluzioni - il caso APSS Trento
Andrea Bassani
(Responsabile Progetto APSS Trento di Oracle Italia)
 
13.15-14.30 Buffet
 
14.30-15.00 Istud - Scenari di sanità sostenibile in una società che cambia
Alessandra Cosso
(Istud)
 
15.00-16.00 Tavola rotonda
Sistemi organizzativi e di gestione delle Risorse Umane nelle Aziende Sanitarie: impatti sul miglioramento delle performance, della motivazione e criticità realizzative

Trevor Boutall
(Esperto Inglese)
Franco Debiasi
(Direttore Generale Apss Trento)

Carlo Favaretti
(Direttore Generale AOU Udine)

Giovanni Faverin
(Segretario Funzione Pubblica CISL )

Walter Ricciardi
(Vice Presidente Società Italiana Medici Manager)

Sandro Sandri
(Assessore Sanità Regione Veneto) *
 
16.00-16.30 Conclusioni
Exeo Consulting
 
16.30-17.30 Cocktail di saluto e “Lancio Sezione Nord Est SIMM”
Adriano Marcolongo
(Delegato Simm Veneto)